Come avviare una focacceria

Pubblicato il da animadamianto

In questo articolo ci si occuperà brevemente della corretta procedura per avviare un'attività alimentare, nello specifico una focacceria. In particolare si suggerirà di quale attrezzatura dotarsi e come procedere burocraticamente.

Qualsiasi attività, per procedere vantaggiosamente, necessita della giusta location. Questo è infatti il primo passo che il novello imprenditore deve compiere.

Il luogo più adatto è sicuramente collocato nelle immediate vicinanze di scuole e uffici, magari in zone trafficate e/o di passaggio. Per questo genere di attività non sarà necessario acquistare o affittare ampi locali; basterà infatti avere spazio sufficiente per un retrobottega e per una stanza adibita al contatto diretto con i fruitori in cui aggiungere un bancone da esposizione e volendo dei tavoli con sedie.

Di importanza non irrilevante è l'adempimento delle innumerevoli pratiche burocratiche che richiede l'avvio di una qualsiasi attività. Queste normative purtroppo sono soggette a continue variazioni e quindi è bene chiedere la collaborazione di un esperto in materia. In linea di massima però è risaputo che bisognerà iscrivere l'imprenditore all'albo delle imprese artigianere presso gli uffici della camera di commercio. A questo evento seguiranno l'apertura di una partita iva e in ultimo il conseguimento delle necessarie autorizzazioni igieniche rilasciate dall'ASL. Buona norma poi è accertarsi del possesso da parte dei dipendenti del libretto di idoneità sanitaria e dell'annuale rinnovo dello stesso.

L'arredamento consterà di forni e impastatrice di qualità eccellente dato che da questi dipenderà il buon sapore dei prodotti. In aggiunta bisognerà dotarsi anche di tramogge, ripiani in acciaio inossidabile, bilance da cucina, armadi per la conservazione degli impasti, presse, impianti di refrigerazione per alimenti e ovviamente cassa. Un buon corredo a questa attrezzatura potrebbe essere costituito da affettatrici, friggitrici, supporti da forno, utensili da cucina e portalastre.

In ultimo sarebbe il caso di pensare alle divise che dovrà indossare il personale.

Il bancone da esposizione dovrà essere ben riscaldato, luminoso e trasparente.

Per ammortizzare le spese iniziali è consigliabile gestire l'attività in famiglia, soltanto a carriera avviata si potrà assumere personale esterno. In quest'ultimo caso è bene stabilire un buon calendario di turnazioni.

Artisan Focacceria

Commenta il post